Concerto degli allievi e docenti dei Seminari Estivi di Musica "Si riparte dall'Arte"

21 giugno 2021 ore 21.00

Ingresso Libero

Parco delle Arti Musicali Largo dell'Appello, Lanciano

Si riparte dall’arte
SEMINARI ESTIVI DI MUSICA

L’Istituzione Civica di Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano organizza per il periodo dal 14 giugno al 31 luglio 2021, presso la Scuola Civica di Musica - Parco delle Arti Musicali di Lanciano, una serie di seminari (prevalentemente nelle aree esterne) destinati ad allievi di tutte le età desiderosi di affrontare un coinvolgente percorso di musica d’insieme.

I seminari in programma sono:

Seminario di musica classica d’insieme

Seminario di esecuzione musica da film

Seminario di canto lirico ed accompagnamento pianistico del canto lirico

Seminario di canto moderno e musica moderna d’insieme pop

Seminario di jazz

I seminari saranno tenuti da docenti di comprovato valore, in gruppi da sei allievi con due docenti per gruppo.

Sarà possibile tenere più gruppi per lo stesso seminario.

Ogni gruppo sarà impegnato in due sessioni settimanali da due ore ciascuno in orario pomeridiano.

I seminari si concluderanno con un concerto.

LA PARTECIPAZIONE AI SEMINARI È GRATUITA.

È richiesto esclusivamente il pagamento di una quota di iscrizione di € 40.

I seminari sono destinati a musicisti che abbiano una minima preparazione di base, tale da consentire la partecipazione a sessioni di musica d’insieme.

I corsi sono articolati in sezioni:

CLASSICA: cantanti lirici; pianisti; violinisti, violisti, violoncellisti, contrabbassisti; flautisti; clarinettisti; e tutti gli altri strumentisti classici.

MODERNA: cantanti moderni; pianisti; chitarristi; batteristi; bassisti; flautisti; clarinettisti; sassofonisti; trombonisti.

Venerdì 11 giugno dalle 18.00 alle 20.0 avrà luogo un Open Day di orientamento

 

Per informazioni e iscrizioni: www.scuolacivicadimusicalanciano.it Istituzione Civica di Musica "Fedele Fenaroli" - Parco delle Arti Musicali - Largo dell'Appello, Lanciano 0872/712347 - 0872/713586 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

Buona musica a tutti!

Istituzione scuola Civica di Musica F. Fenaroli

IL PRESIDENTE

Alberto Paone

 

 

Segreteria Organizzativa: Studio Eventi & Congressi – 0872713586 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SIMONA ABRUGIATO

ALBERTO BIONDI

STEFANO BARBATI

Eclettico musicista/chitarrista di Lanciano. Laureato in Musicologia al DAMS di Bologna. Svolge un’intensa attività didattica (presso le Scuole Civiche di Lanciano e Vasto e all’interno del circuito nazionale “ScuolacusticA”) e concertistica (il suo nome appare nelle programmazioni dei più importanti festival di chitarra in Italia e all’estero). La sua performance di chitarra acustica solista prevede un ampio repertorio di brani originali e covers in bilico fra l’irruenza ritmica tipica del rock-blues e l’approccio melodico tipicamente mediterraneo con diverse influenze della “musica del mondo”. Ha pubblicato 4 CD a suo nome (“Il Canto del mare” e “Blues de rua” “Acoustic Ladyland” “Il Salice, il Grano, la Rosa” “Volonotturno”) per l'etichetta Fingerpicking.net e il video “Suonare nello stile di Eric Clapton” per la Playgame music. Oltre che con i colleghi chitarristi, vanta collaborazioni di alto livello nell’ambito della musica d’autore con Federico Sirianni, Max Manfredi, Momo e Liana Marino. Mette spesso e volentieri a disposizione le sue musiche per reading e performance teatrali.

CLAUDIO MARZOLO

ROBERTO DE GRANDIS

ANDREA DI MELE

Direttore d’orchestra e violinista si è diplomato con il massimo dei voti presso L’Istituto di Alta Cultura Luisa D’Annunzio di Pescara.  Ha diretto in molti Paesi quali, Stati Uniti, Canada, Israele, Brasile, Croazia, Ungheria Polonia e naturalmente in Italia dove è stato direttore ospite di importanti teatri di tradizione dirigendo alcuni dei titoli più importanti dell’Opera Italiana e del grande repertorio sinfonico. In diverse occasioni ospite anche dell’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Pescara, Istituto di grande prestigio in Abruzzo che lo ha visto letteralmente crescere musicalmente fin da ragazzo, con cui ha avuto il piacere di realizzare programmi di grande spessore musicale, fino all’ultima in ordine di tempo con la prima Sinfonia di Mahler, il Titano, in un grande evento sinfonico senza precedente in Abruzzo, che ha riscosso un notevole successo. Direttore d’orchestra ospite sul podio di grandi compagini orchestrali quali l’Orchestra Sinfonica del Paranà, l’Orchestra del Teatro Municipal di Rio de Janeiro, l’Orchestra della radio Polacca di Katowice, la Philarmonic Orchestra of the Wintergreen Music Festival in Virginia, USA. Dal 2009 cura la direzione artistica e musicale per i tradizionali concerti della Settimana Santa di Lanciano organizzati dall’Arciconfraternita S.Filippo Neri, avendo cura di eseguire le musiche dei compositori Masciangelo e Bellini sempre nella fedele ricostruzione musicale tratta dai manoscritti originali. Docente di violino e musica d’insieme della Scuola Civica di Lanciano dal 2008.

DONATELLO GAMMARACCIO

Ha iniziato lo studio del pianoforte con la prof.ssa E. Giancristofaro. Successivamente si è iscritto alla Scuola Civica di musica “F. Fenaroli” di Lanciano e ha avuto come insegnanti di pianoforte il Prof. M. Forcella e la prof.ssa L. Passaglia e per la didattica il prof. A. Vernamonte. Si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “U. Giordano” di Foggia sotto la guida della prof.ssa M. Rosato. Ha seguito i corsi di perfezionamento pianistico con i maestri: Guarino, Risaliti, Graevers. Ha frequentato i corsi di composizione con i maestri F. Donatoni e A. Clementi ( a Bologna) e il corso di formazione in storia della musica con il M°. R. Allorto. Ha partecipato a diversi concorsi pianistici specie nella sezione a “4 mani” frequentando per diversi anni i Corsi musicali estivi di Lanciano. Si è perfezionato come accompagnatore pianistico sia di strumentisti che di cantanti lirici come tra gli altri il baritono croato R. Kliskic e gli interpreti del teatro lirico di Spalato, l’ oboista polacco Lancsede. Ha diretto diversi cori sacri e folkloristici abruzzesi collaborando per molti anni con il M°. Aldo Marincola. Nel 1996 e nel 1997 gli è stato assegnato il 1° e 2° premio come migliore insegnante di pianoforte della 33° e 34° Rassegna pianistica “ Gigli” di Recanati. Attualmente è docente presso la Scuola media “Umberto I” di Lanciano e l’Istituzione civica di musica “F. Fenaroli” di Lanciano.

FABIO DELLA CUNA

Manuela FRANCIA

Mariella FLAMMINIO (Soprano)

Avviata giovanissima allo studio della musica, sotto la guida del soprano Nicoletta PANNI, si è diplomata in canto nel 1996 presso il Conservatorio “Luisa D’ANNUNZIO” di Pescara dove, nei due anni successivi, è stata anche tirocinante. Successivamente ha seguito corsi di perfezionamento con il M° Leone MAGIERA. Nell’aprile del 1997 ha debuttato, come solista, in una serie di concerti con la “ORCHESTRA SINFONICA ABRUZZESE” e, nel maggio dello stesso anno, ha partecipato ad alcune manifestazioni nell’ambito del “Premio Valentino BUCCHI di Roma Capitale” con l’esecuzione di alcuni brani tratti dalle opere di Valentino BUCCHI. Nel 1998 si è avvicinata al repertorio sacro eseguendo, sotto la direzione del M° Paolo SPECA, lo “STABAT MATER” di Domenico SCARLATTI. Dopo le esperienze dei primi anni, nel 1999 si è trasferita a Torino dove ha intensificato la sua attività, sia da solista che da corista, collaborando con società liriche locali nella realizzazione di svariate produzioni sia in Italia che in Francia. In qualità di corista ha cantato nelle seguenti opere: “I puritani” di Vincenzo BELLINI, “Nabucco” di Giuseppe VERDI, “Tosca” e “Madama Buttefly” di Giacomo PUCCINI, “L’elisir d’Amore” di Gaetano DONIZETTI e “L’amico Fritz” di Pietro MASCAGNI”. Di particolare interesse sono anche le partecipazioni a:
- “Manon Lescaut” di Giacomo PUCCINI nell’ottobre del 1999 e “Don Pasquale” di Gaetano DONIZETTI nell’ottobre del 2000, entrambe presso il Teatro “Carlo COCCIA” di Novara;
- “La Bohéme” di Giacomo PUCCINI, nel settembre del 2000 presso il Teatro alla Scala di Milano con il coro “As. Li. Co.” di Milano diretto dal M° Alfonso CAIANI.
Dal 2001 ha iniziato a collaborare con il coro del Teatro Comunale di Bologna stessa Fondazione, diretto dal M° Piero MONTI, partecipando ad alcune loro produzioni:
- “Japan Tour” svoltosi tra il mese di maggio e il mese di giugno 2002 con le rappresentazioni di “Tosca” di Giacomo PUCCINI diretta dal M° Daniele GATTI e “I puritani” di Vincenzo BELLINI diretta dal M° Friedrich HAIDER;
- “Sinfonia n. 9” di Ludwig van BEETHOVEN diretta dal M° Daniele GATTI.
Nel 2004 ha collaborato con il coro del Teatro “La Fenice” di Venezia, diretto dal M° Piero MONTI.
Particolare attenzione ha dedicato da sempre anche al repertorio liederistico e cameristico. I suoi autori preferiti sono Schubert, Strauss, List, Brahms, Mozart e il suo conterraneo F.P. Tosti.
Dal mese di ottobre 2019 ricopre l’incarico di docente di canto lirico presso l’Istituzione Civica di Musica “Fedele Fenaroli” di Lanciano.
Nel mese di aprile 2021 ha frequentato un Masterclass di canto lirico tenuto dal Soprano (di fama internazionale) Carmela REMIGIO.