Pianoforte – LAURA SUSI

Ha iniziato gli studi musicali e pianistici con Mario e Fernando Marincola a Lanciano.

Si è diplomata brillantemente in Pianoforte nel 1991 presso il Conservatorio di Pescara nella classe della Prof.ssa De Fanti ( erede della grande scuola pianistica di A.Longo).
Nello stesso Conservatorio ha conseguito il Diploma in Didattica Musicale neI 1996 con il massimo dei voti.

Ha perfezionato gli studi pianistici con la Prof.ssa T. Kravchenko presso la Cappella Glinka in S.Pietroburgo (Russia) , con il M° Bruno Mezzena presso l’Accademia Musicale Pescarese,con D.Cantarini,A.Cappella,R.Cappello e Laura De Fusco presso la Scuola di Perfezionamento Musicale dell’Istituto “G. Braga”di Teramo.

In questa ultima Istituzione ha conseguito:
-nel 2003 il Biennio di Specializzazione Post Diploma,nel Ramo Didattico, discutendo la tesi: “Il Laboratorio Musicale come spazio educativo e formativo” ;
-nel 2006 il Diploma Accademico Sperimentale di II Livello in Discipline Musicali ,come pianista,nel Ramo Musica da Camera, sotto la guida del M° Alessandro Cappella discutendo la tesi di laurea “La figura del viandante tra arte,disperazione e speranza nei lieder di Franz Schubert su testi di Johann Wolfgang Goethe” (Summa cum Laude);
-nel 2009 Diploma Accademico di II Livello in Discipline Musicali,nel Ramo Didattico,settore disciplinare biennio abilitante per l’insegnamento del Pianoforte presso le Scuole Medie ad Indirizzo Musicale, discutendo la tesi: “Fare l’insegnante o <> un insegnante”, (Summa cum Laude).

Titolare di Pianoforte nella Scuola Media ad Indirizzo Musicale di Castel di Sangro alterna l’attività concertistica con l’insegnamento e la ricerca per la didattica musicale.

Ha seguito stage d’avviamento al Teatro Lirico con Luciano Pavarotti, Raina Kabaiwanska,Aldo Protti e Leone Magiera;
sotto la guida di questo illustre pianista, ha svolto intensa attività concertistica accompagnando molti cantanti lirici: Carmela Remigio,Cesare Catani,Simone Alberghini,Anna Maria dell’Oste,Fabio Sartori e altri talenti.

E’ stata pianista accompagnatore nel Concorso Internazionale di Canto Lirico “A.Catalani” di Ostra (AN) e della Image’s Studio di Bologna del M° L.Magiera.
Ha suonato per numerose rassegne concertistiche :
Master d’Interpretazione Pianistica del Conservatorio di S.Pietroburgo presso la Cappella Glinka,Primavera Musicale Volterrana, Festival della Magna Grecia (Taranto), Spoltore Ensemble, I concerti del Circolo Lirico Bolognese, dell’Abbazia a Fossacesia, del Teatro Marruccino (Chieti), del Teatro Comunale d’Atri, del Teatro Rossetti di Vasto e degli Auditorium di Senigallia e d’Osimo ,Auditorium “Barattelli” L’Aquila, Auditorium dei Conservatori di Bari,Cesena,Udine , XXXII Stagione dell’Estate Musicale Frentana (III Rassegna Pianistica) con un programma di musiche a quattro mani in duo con Maria Concetta di Biase.

Ha interpretato brani di autori contemporanei in prima esecuzione mondiale.
Ha partecipato a concorsi Nazionali ed Europei vincendo il III Premio (Cat.4mani) ad Osimo(An)e a Magliano Sabina
Recensita nel 1994 dal Prof. Walter Tortoreto come “prodotto abruzzese pregevole” e musicista dal “bel calibrato pianismo” .

Pianoforte – RULLO GIUSEPPE

GIUSEPPE RULLO, pianista, nato a Lanciano (CH), ha conseguito il diploma brillantemente presso il Conservatorio di Pescara studiando contemporaneamente Composizione, Clavicembalo e Lettura pianistica Afro-americana. Nel 2011 ha conseguito col massimo dei voti la laurea specialistica presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali di Teramo.

Nel corso degli anni numerose sono state le esibizioni, eseguendo concerti sia solistici che da camera, menzionando, in particolare, la collaborazione a Venezia con l’Istituto Romeno di Alta Cultura Umanistica.

E’ stato pianista ufficiale ed è direttore di diversi cori polifonici , tra cui la “Fedele Fenaroli”. Compositore di musica sacra, nel 2010 ha composto una “Petite Messe” per coro a 4 e 5 voci e Piccola Ensemble, la quale, nel corso dell’anno 2010-2011, ha già svolto esecuzioni pubbliche (Assisi, Vasto, Loreto) e riprese dal canale televisivo TRSP. Dal 2004 a tutt’oggi è docente di Pianoforte Principale presso l’Istituzione Civica di Musica “F. Fenaroli” di Lanciano e partecipa attivamente alle varie iniziative promosse da essa; in tal merito si evidenzia la partecipazione, mediante la composizione di propri brani originali e la direzione degli allievi, al progetto 2010 “Teatro e Musica: il suono dell’Eneide”, in collaborazione col Liceo Classico di Lanciano. È stato coordinatore artistico dell’Abruzzo International Jazz Day, presentato dal Comitato giovani UNESCO regionale, in collaborazione con l’Istituzione Civica di Lanciano e l’associazione Estate Musicale Frentana.

Attualmente è docente di Pianoforte Principale ed è stato responsabile didattico dell’Istituzione Civica “F. Fenaroli” di Lanciano ed è, inoltre, docente referente del dipartimento di musica presso l’Istituto Comprensivo “Umberto I” di Lanciano.